un algoritmo per dire le bugie

settembre 15, 2010 at 10:46 (libri, scienza)

da repubblica online

[…] Nell’esperimento sono state coinvolte due macchine: una con il ruolo di fuggitivo, l’altra con quello di inseguitore. Il robot-fuggiasco doveva scegliere tra tre possibili nascondigli, ognuno dei quali preceduto da un paletto il cui rovesciamento sarebbe stato un chiaro indizio del suo passaggio. Grazie all’algoritmo, la macchina si è dimostrata in grado di mentire facendo cadere uno degli ostacoli, per poi dirigersi verso un altro nascondiglio. […]

Annunci

Permalink Lascia un commento

google: 120 anni fa nasceva agatha christie

settembre 15, 2010 at 10:18 (libri)

Permalink Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: