genova per noi

novembre 24, 2013 at 23:25 (luoghi, musica)

I. Con quella faccia un po’ così quell’espressione un po’così che abbiamo noi prima andare a Genova che ben sicuri mai non siamo che quel posto dove andiamo non c’inghiotte e non torniamo più.

II. Eppur parenti siamo in po’ di quella gente che c’è lì che in fondo in fondo è come noi selvatica ma che paura che ci fa quel mare scuro che si muove anche di notte e non sta fermo mai. Genova per noi che stiamo in fondo alla campagna e abbiamo il sole in piazza rare volte e il resto è pioggia che ci bagna. Genova, dicevo, è un’idea come un’altra Ah… la la la la

III. Ma quella faccia un po’così quell’espressione un po’così che abbiamo noi mentre guardiamo Genova ed ogni volta l’annusiamo e circospetti ci muoviamo un po’randagi ci sentiamo noi. Macaia, scimmia di luce e di follia, foschia, pesci, Africa, sonno, nausea, fantasia. E intanto nell’ombra dei loro armadi tengono lini e vecchie lavande lasciaci tornare ai nostri temporali Genova ha i giorni tutti uguali. In un’immobile campagna con la pioggia che ci bagna e i gamberoni rossi sono un sogno e il sole è un lampo giallo al parabrise. Ma quella faccia un po’ così quell’espressione un po’così che abbiamo noi che abbiamo visto Genova…

Annunci

Permalink Lascia un commento

trevi nel lazio

agosto 15, 2013 at 21:20 (luoghi)

IMG_20130808_120026

Si trova tra i monti simbruini a nord e i monti ernici a sud, nell’alta valle dell’aniene. Gli abitanti si chiamano trebani dall’antica treba augusta.

treccani.it  

Trevi nel Lazio  Comune della prov. di Frosinone (54,5 km2 con 1781 ab. nel 2008, detti Trebani). Il centro è situato a 821 m s.l.m. su un dosso sulla destra dell’alto Aniene. Il comune comprende parte della Piana di Arcinazzo. Località di villeggiatura estiva.

L’antica Treba era municipio del territorio degli Equi, incluso nella prima regione (Latium) con il nome di Treba Augusta, e iscritto forse alla tribù Aniense. Della città sono visibili tratti delle mura in opera quadrata (3°-2° sec. a.C.) e terrazzamenti in opera poligonale. Da T. partiva l’acquedotto dell’Acqua Marcia.

IMG_20130808_120042

IMG_20130808_120322

 

Il castello caietani è dell’XI secolo

IMG_20130808_120723

Permalink Lascia un commento

il ponte di brooklyn ha 130 anni

maggio 21, 2013 at 17:35 (luoghi)

il ponte di brooklyn su repubblica.it

105316099-f4522117-252f-4876-9315-bcf99eac4483

105317007-520a7ef4-33d9-4b59-86ea-9dc65503189f

105317427-d7b72520-2512-4ed6-af0f-3b271353e04d

Permalink Lascia un commento

robert doisneau al palazzo delle esposizioni, roma

ottobre 30, 2012 at 19:48 (luoghi)

Questa foto ha fatto il giro del mondo e continua a far sognare. Insieme a quella del marine che bacia l’infermiera a times square del fotografo alfred eisenstaedt.

Il mistero della coppia che si bacia davanti all’hotel de ville viene svelato soltanto nel 1992, quarantadue anni dopo lo scatto, grazie alla copia autografata della stampa che doisneau aveva inviato alla ragazza, françoise bornet, uscita allo scoperto per smentire una coppia che dichiarava di essersi riconosciuta nella foto.

ma bisognerebbe metterle tutte, le foto di questa mostra

la ballata di pierrette

questa potrebbe essere la copertina del romanzo di raymond queneau, la vita, istruzioni per l’uso

Permalink Lascia un commento

la messa è finita, ventotene

ottobre 13, 2012 at 22:49 (film, luoghi)

il film di nanni moretti, 1985, inizia a ventotene

Permalink Lascia un commento

il senso della vita, national geographic

aprile 8, 2012 at 23:24 (luoghi)

Una delle foto in mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma,  “Il senso della vita”, con foto su amore, lavoro, pace, salute.

l pace
Fotografia di matt moyer

sinai, egitto
Cristiani e musulmani fanno il pane insieme al monastero di santa caterina, da questo link.

Permalink Lascia un commento

al gazometro

novembre 13, 2011 at 02:34 (luoghi, roma)

Permalink Lascia un commento

il ponte della musica, lungotevere

agosto 7, 2011 at 19:41 (luoghi)

un bel ponte bianco! la pavimentazione di legno lo fa somigliare a una nave…

realizzato (maggio 2011) da Buro Happold Engineering insieme alla Società Carlo Lotti e Associati s.p.a. su progetto di Kit Powell-Williams Architects.

Permalink Lascia un commento

piazza margana, sotto il campidoglio

giugno 19, 2011 at 17:54 (luoghi)

Piazza margana e i vicoli che la circondano prende il nome dalla  famiglia Margani; i palazzi, costruiti  tra il XIII e il XVIII, presentano stili diversi.

Permalink Lascia un commento

mexico, immagini di una rivoluzione

gennaio 2, 2011 at 00:44 (luoghi)

Guillermo Kahlo,Treno sul ponte di Metlac, 1903: Fondo Archivio Casasola. SINAFO-Fototeca Nazionale dell’INAH © CONACULTA/INAH, Sistema Nacional de Fototecas – Fototeca Nacional, México

guillermo kahlo (è il padre di frida kahlo) è uno dei tantissimi fotografi che seguirono i 10 anni della rivoluzione messicana e ne documentarono tutti gli aspetti, dalle esecuzioni alle manifestazioni di piazza, alle cerimonie,  alle stazioni e ai ponti ferroviari come questo bellissimo di metlac del 1878.  Circa un secolo  prima, un’altra rivoluzione  – quella industriale in inghilterra – aveva prodotto il ponte di coalbrookdale sul fiume severn, il primo ponte in ferro le cui immagini sono riportate sul libro di francis donald klingender (arte e rivoluzione industriale).

Veduta del ponte in ferro, dal lato di madeley del fiume severn. Incisione al tratto di james fittler (1758-1833) dall’opera di george robertson (1742-1788)

Le vicende  messicane di inizio secolo sono raccontate da questa mostra attraverso le foto in b/n dei fotografi accorsi da tutto il mondo per seguire la rivoluzione.  Questi 179 scatti documentano volti, personaggi, fatti restituendo a tutti un’identità  che il cinema, spesso, ha rappresentato in modo stereotipato:  le soldaderes, pancho villa, emiliano zapata; ci sono  le navi americane nel porto di vera cruz e i marinai americani che si tingevano il volto con i chicchi di caffé per mimetizzarsi tra i messicani.

Autore sconosciuto, Inaugurazione delle linee tranviarie elettrificate Distretto federale, 1900. Fondo Archivio Casasola. SINAFO-Fototeca Nazionale dell’INAH © CONACULTA/INAH, Sistema Nacional de Fototecas – Fototeca Nacional, México

Permalink Lascia un commento

Next page »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: